Francamente vostro

Published on marzo 25th, 2018 | by francoligas

Sono partiti alla caccia del secondo e terzo posto ma al rientro in pista Vettel è andato al comando

“Francamente vostro”…VETTEL ha vinto VIVA VETTEL e questo il verdetto ufficiale del GRAN PREMIO DELL’AUSTRALIA conclusosi stamane e prima prova del mondiale F1 2018. Ma NON solo perché alle spalle di Hamilton è arrivato, vicinissimo, l’altro ferrarista Raikkonen ottimo terzo. Quarto è arrivato Ricciardo
Nell’immediato dopo corsa è stato velenoso il primo intervento microfonico di Maurizio Arrivabene. Il direttore della Scuderia Ferrari, con malcelato distacco, ha ricordato che siamo solo al primo passo di un lungo e snervante percorso e poi la sciabolata: ” C’è chi parla e chi i fatti”.
Una bordata che non ha un solo destinatario perché in tanti, in questi ultimi giorni, avevano messo in dubbio il buon lavoro fatto fino ad ora dal team rosso.
Soddisfatto naturalmente il pilota tedesco consapevole però che molto bisogna fare per diventare competitivi, a partire dal giro di pista…”Noi piloti preferiamo stare davanti e la pole position dà l’opportunità di staccare sugli altri”.

Il team completo della “rossa” ha reso al 100% forse al 110% ma il primo e terzo posto è anche il frutto di una serie di situazione fortunose che hanno favorito questo risultato finale.
Un di questi, per Hamilton, è ritrovare “quelle scelte tattiche che l’hanno scorso ci hanno aiutate e oggi le abbiamo sbagliate.

Insomma il motomondiale la settimana scorsa e la Formula1 hanno parlato per buona parte italiano per far quadrare il cerchio abbiamo bisogno di un Vettelin.
Speriamo dagli anni 2020.

 

L’ha collaborato Francesco Demeco


About the Author



Back to Top ↑