Diario di Bordo Insieme a Gigi Riva

Published on gennaio 11th, 2018 | by francoligas

Calciomercato? Mi faccia il piacere!!

“Il mio diario di bordo”…non ho mai nascosto il disagio di fronte al calcio mercato, sono convinto che nei primi 15 giorni di luglio si possono allestire squadre più o meno competitive e mandare al diavolo tutto il resto, compreso l’appello di Gennaio.
Considero un falso in atto pubblico quel calcio mercato strisciante con il quale ci confrontiamo tutti i giorni. Voglio essere un provocatore e dico che, fuori stagione, è destabilizzante per le società tutte, i giocatori, gli allenatori e i tifosi.

Non parlo di Fantacalcio che ha una certa valenza per chi vuole misurarsi e scommettere su se stesso e le sue conoscenze calcistiche.
Non mi piace chi, giorno dopo giorno e a bocce ferme, fantastica su trasferimenti seducenti ma improponibili che distraggono, parlo di giocatori e tifosi, chi ha il diritto di godersi quello che ha realmente nel suo piatto.

Il calcio virtuale e reale insieme non devono essere una miscellanea esplosiva che destabilizza. Oggi c’è una nuova professione: l’esperto di calcio mercato, è l’uomo del “tutto e il contrario di tutto”, intriga e delude con l’identità facilità. Per informare spesso chiede notizie a direttori sportivi e a procuratori se non ai calciatori e lascia una scia di nebbia permanente sul suo percorso. Per questo mi hanno sempre affascinato quei calciatori che hanno limitato i loro trasferimenti o, addirittura, sono stati fedeli ad una sola maglia.

I nomi li conoscete tutti ma io ne faccio uno solo, l’antesignano di una stirpe in via di distinzione. Minorenne lasciò la ricca Lombardia per approdare nella povera Sardegna ed è ancora qui. L’ho trovato ieri sera a Cagliari e, per il mio compleanno, gli ho chiesto un selfie e l’autorizzazione a pubblicarlo.

Ggigggi Riivvva, Rombo di Tuono.

Grazie mille Gigi.

 

Tags: , , ,


About the Author



Back to Top ↑