Calcio Luciano Spalletti

Published on novembre 26th, 2017 | by admin

L’Inter ci è o ci fa?

L’Inter c’è o ci fa? La domanda è legittima visto il suo campionato di vertice e le prestazioni che spesso volentieri sono criticabili, anzi da criticare.

I dubbi ha provato a dissiparli ancora ieri Luciano Spalletti invitando tutti alla calma perché adesso la squadra studia per imparare a stare sul campo, il resto lo si vedrà quando i vari solisti impareranno a giocare a memoria. D’altronde, si chiedono i tifosi interisti, perché avere fretta quando c’è un Icardi implacabile con tutti?

Spalletti se lo coccola continuamente e non potrebbe essere diversamente accettabile.
Anche Perisic vorrebbe essere più determinante ma si è messo disciplinatamente a disposizione del suo allenatore, che da lui vuole una copertura più rigida sulla fascia.
Lo stesso Icardi, senza esagerare, non disdegna il dai vai con i centrocampisti anche se l’assistenza più costante gli viene offerta da Candreva. Alla fine del campionato dovrà essere portato in trionfo dal capitano interista. E farebbe meglio ad affiancargli anche Handanovic, spesso determinante per i tre punti.

Se il portiere è stato tra i migliori in campo vuol dire che, more solito, l’Inter in difesa non è impeccabile, colpa del Cagliari autore di una gran bella partita.
Pavoletti ha fallito, vero Handanovic?, il pallone dell’uno a zero e Farias si è mangiato il 2-2, per questo l’uno a tre finale è troppo severo per i ragazzi di Lopez.

Nel dopo partita Spalletti ha ben ricordato che la vittoria finale ha premiato i migliori e che i nerazzurri siano i più forti lo sanno tutti ma proprio tutto.
Per essere quella che è anziché quella che ci “fa” deve essere meno generosa con gli avversari.

Tags: , , ,


About the Author



Back to Top ↑